New shit out, some news and distro update

Hi there!

The collaboration shit pro CD-R with The People’s Noise Project is now available. Gag wrote this to describe it:
“An insane and funny improvisation jam-session of the 2 founding members of xIAxIAx and TPNP, covering styles such as noisecore, grindcore, doom, punk, sludge, crust… Over 44 min of pure madness, fun and shit! CD-R with printed sticker and 4-page black/white layout incl. great comic-like artwork by GTH! Limited to 150 copies and great as shit!”

Out soon on Vomit Bucket Productions:
Ataraxy / MeVdA “Easter” collaboration 3″ pro CD-R
22 min+ / 3-track harsh drone noise collaboration about the meaning of Easter. Printed 3″ CD-R in mini-DVD-case with black/white artwork and 4-page black/white mini-DVD-insert, limited to 24 copies

Distro update–>click here.

Cheers!

ATB

Advertisements

PROMO VIDEO FOR THE NEW SPLIT 7″ INSOMNIA ISTERICA / GOKURTRUSSELL

… AND AFTER THE GREAT NEWS, HERE’S A PROMO VIDEO OF THE NEW SPLIT 7″ INSOMNIA ISTERICA / GOKURTRUSSELL!

TAKE A LOOK AND ENJOY SOME DEMENTIALITY!

ATB

PS: GTH IS A MAGICIAN…!

 


 


LTFR vive di brutto, quasi troppo!

Ola chicos e chicas (sì, ce ne sono un paio…)!

Solitamente non mi piacciono i copia-incolla ma Giulio nella sua maestosa dote letteraria è riuscito a dire già tutto e quindi copierò spudoratamente il suo post pieno di ammmmore e trazanelli indomati.

Fresco di fabbrica il 7″ (pollicino) xInsomniAxIstericAx/Compost, con due bei pezzi death grindcore per i ticinesi, più una bonus track che si troverà con sorpresa all’interno del bel cartoncino. I romanacci sbattono fuori cinque pezzi di agro-goregrind come solo loro fanno con una cover dei Gut!
Stanno partendo le ultime spedizioni per le 10 incredibili etichette che hanno dato una bella manina finanziaria per partorire questo bel prodotto di insano grindcorismo su catrame leggibile a puntina (sorpresa all’interno per i non possedenti del giradischi), presto anche nelle vostre mani, grazie alla distribuzione porta a porta del capitan barba rossa ATB, Attila Trash Brutto e dal sottoscritto GTH, Giulgio Tanto Huere.
Preteso ai prezzi di 6.- CHF e/o 4.- €uri.

xIAxIAx/Cx

Fresca di inchiostro invece la fanzine UNODUESEINOVE! Ignoransa Controlata ‘zine! La fanzine di facile lettura toilettiana e di ottima pulitura e disincrostazione di tarzanelli abusivi. Primo numero 0 con un bel mazzetto di interviste a nomi come Agathocles, Cripple Bastards, live reports di serate hardcore in Ticino e un mucchio di recensioni Grind, Hardcore e Thrash Metal! Grafica curatissima e piena di dettagli carini, formato A5, facilmente tascabile! Pensate un pò…Già in giro in Italia e a breve anche a Locarno e si spera un pò in giro per il Ticino.

1269!

Un natale disperato!! La data dovrebbe aggirarsi attorno alle feste se non per l’inizio del nuovo anno. Sto parlando dell’uscita della prima fatica discografica dei Desperation di D.C., Ciosse e Teo, una produzione durata ben un anno per riuscire a schiaffeggiare in faccia più di mezz’ora di un personalissimo death metal anti-bullshit in 5 pezzi!!! Preview dei pezzi su www.myspace.com/desperationofficial

desperation-banner

Per l’inizio del nuovo anno ancora gli xIAxIAx, stavolta con quattro pezzi ripresi dal passato, nuove versioni grind-punk di pezzi dei Brigata Resistenza, Huere Fattoni, Asfissia e Clithorrids!!! Sempre su vinile 7″ accompagnati sull’altro lato dai mastini del Mincecore, gli storici belgi Agathocles, con 3 pezzi nuovissimi!!!

xIAxIAx/AG

E NON DITEMI CHE È POCO E CHE NON VI VOGLIAMO BENE!!!
Adesso tocca a voi darci una mano e dimostrarci il vostro sostegno. Non abbiamo una grande fiducia nell’umanità come ormai ben sapete, ma una piccola fiammella per alcuni bastardi come i soci da merda ufficiali e potenzialmente ufficiali rimane sempre!

Per qualsiasi domanda, ordine, proposta indecente, denuncia di sessismo e zoofilia violenta sapete cosa fare: insultatemi/ci qui, sul mais peis o scrivendo a insomnia_isterica@hotmail.com.

Domenica sera documentario su Chris su La1 a Storie… Allegria!

Se volete dare un occhio alla distro guardate sulla sinistra e accedete alla pagina dedicata, oppure rompetemi i coglioni e mandatemi un bacio schiaffeggiante. Ci sono alcune novità già presenti e altre in arrivo! Come sempre prezzi popolari migliori di quelli dei comunisti veri e tanto schifo democraticamente allegro e folkloristico per tutti i figli di puttana di sto mondo!

Ci si vede!

ATB & LTFR

(Grazie a Giulgio The Hammerfisting per le parole dolci di ammmore omo(sex)fobo animaluu)

Magrudergrind

Salve signorine!

È passato tanto tempo dall’ultima volta e sono sicurissimo che le mie cazzate vi sono mancate come le mestruazioni ad una ragazzina.
Ebbene rieccomi più vigoroso, incazzato e “blabla tutte cazzate” di prima. Sarò decisamente conciso e mi limiterò a poche righe.

Superincazzati, ultra veloci e sempre sulla cresta del gallo ecco arrivare su tavole da surf gli americani Magrudergrind con l’album omonimo e freschissimo.

C’è poco da dire se non che causa problemi di ipertensione, ultra violenza e sfogo rettale. Altamente consigliato a gente disagiata come noi.
Aggiungo che di sti coyoti anche il resto della discografia è validissimo e dà soddisfazione garantita.

 

 

 

 

Beccateveli anche in questi videini beli beli che fanno capire che anche loro ce l’hanno con qualcuno eheh.

 

Per il resto vi consiglio di dare un occhio alle nuove uscite e di comprare qualcosina con l’intento di fare l’elemosina ai portatori della musica cattiva.

Salute marcia!

ATB

Blockheads/Mumakil – Discharge

Yuppi ya yeah huere bastards!
Sapevo di essere “conciabile” ma di finire così proprio no… Febbre, male dappertutto, dente del giudizio non giudiziato strappato e ancora rimbambimento eheh. Sono dovuto rimanere nel Tessin e proprio in questo momento mi scappa la cacca, quindi faccio una pausa.

ah che bello, come si sta meglio.

A dire il vero non ero un granché sicuro su cosa proporvi e quindi ho deciso di prendere un’uscita recente ed una storica.

Cominciamo con lo split appena uscito dei Blockheads e dei Mumakil; un manifesto di quello che è il grind adesso: musica suonata bene, batteria a 1000 km/h, riff più elaborati, un retrogusto di hardcore moderno e qualità del suono impeccabile. Io (eh io io io,… ma vada vea l’cü!) personalmente preferisco la vecchia formula “short, fast and loud” ma devo ammettere che nonostante tutto ci sono ancora gruppi capaci di dare un qualcosina di nuovo.
I francesi Blockheads hanno già buttato fuori un pacco di roba e sicuramente in passato erano più vicini al vero (?) grindcore, gli svizzeri, aggiungiamo anche, ginevrini Mumakil sono senz’altro una forza del grind attuale e se continueranno così si faranno spazio fra i grandi nomi di certo.

 

 

 

Come disco storico ho scelto “Why” dei Discharge, band che ha dato il “la” insieme ad altre a tutta quella che è chaos music e che ci piace tanto. Qualità ovviamente ultra skrensch, incazzati e sporchi, portano con questo disco le loro perplessità sul senso della guerra e della violenza ingiustificata.
A pensare a gruppi come questo ogni tanto mi spavento di quanto nella loro incoscienza abbiano portato al nascere di diversi generi fra cui il d-beat in primis, lo speed/thrash metal, il crossover, l’hardcore e quindi direttamente od indirettamente a tutto il bordello di generi che ci sono oggi.
Periodi molto diversi da quelli attuali ma sempre intrisi di scazzo, solitudine e odio per una società atta solo alla distruzione dell’io. Forse è proprio per questo che gruppi come i Discharge rimarranno per sempre immortali e passaggio obbligato per ogni amante della musica vera e viscerale.

Un saluto dal Cadelcazzo

ATB

LTFR Distro List – Updated mid November 08

L’è Tütt Folklor Records Autoproduzione Distro List

LTFR


-Eternal Mystery VS Insomnia Isterica, split CD-R 2008. Ultra vibrating and smashing grind attack from the US and Switzerland. 5 Fr / 3 €uro

-Insomnia Isterica, “EP, Extended Penis”, 2007. First release. Raw noisy tessiner grindcöre really good inspired and vomited. 18 tracks for 53 minutes of pure insane and demential grindcöre! 5 Fr / 3 €uro

-Insomnia Isterica VS Vomitous Discharge, split CD, 2008. A smashing crash of grind from Switzerland and goregrind from Germany collapsed on one CD. No compromises for this sick combo legacy. Trade/Buy/Die!! 5 Fr / 3 €uro

-Insomnia Isterica VS Space Tractors, “Grindcore and Crazy Hillbilly From The Deep South Of Switzerland”, split CD, 2007. For the first time grindcore meets country-rockabilly music! Also new sick tracks of xIAxIAx. Totally demented! 5 Fr / 3 €uro
Sold Out

-Diorrhea, “B-XVI”, 2008. First full lenght of this killer italian grind band. Fast grindcore without compromises. 10 Fr / 7 €uro

-Insomnia Isterica, “ATB & Fashion Boy in “The Night Of The Living Sess(ion)””, 2007-2008. Crazy rehersal record with material of Insomnia Isterica, Asfissia, Brigata Resistenza and others. Good quality and funny art cover. A must for every old school sick lover!! DIY at its best! 5 Fr / 3 €uro

– V.A., “L’è Tütt Folklor Records Autoproduzione History Compilaton 2003-2006”, 2007. Feat. Brigata Resistenza, Huere Fattoni, Clithorrids, Asfissia. Punk-hc, Crust, Folkisch Punk, etc. The definitive DIY compilation for old school and DIY lovers! Just buy this release!
10 Fr / 6 €uro

-Brigata Resistenza, “Il cantiere”, 2005. Limited edition demo on CD format. Includes “Il blues del cameriere”. Raw and poorly recorded in the “Locale della Brigata” in Comologno someday during the summer of 2005. 4 Fr / 2,50 €uro

-Huere Fattoni, “L’è propi roba da Huere”, 2004. 1st full length. Raw and old school punk hardcore. Recorded in the “Huere Locale” in Auressio in 2004. 5 Fr / 3 €uro

-Huere Fattoni, “Cattiveria Pura”, 2005. 2nd full length. Raw and old school sound.
More technically structured songs and good sonic experience. Recorded in the “Huere Locale” in Auressio in 2005. 5 Fr / 3 €uro

-Asfissia / Huere Fattoni, “Soci da Merda”, 2005. Split demo. Old school punk hxc and totally demented punk-core. Recorded in Muralto and in the “Huere Locale” in Auressio during 2005. A must have for every punk hc feticist! 5 Fr / 3 €uro

-ClitHörrids / Huere Fattoni, “Split”, 2006. Split demo. Raw shit for your asses! Crust VS Punk Hardcore! Recorded in the “Huere Locale” in Auressio during 2006. Believe me: from shit comes gold! 5 Fr / 3 €uro

Other Stuff

-Cause Of Divorce, “Phobophobie”, 2007. Great grindcore from Germany! 5 Fr / 3 €uro
2x Left!

-Rectal Cumshot VS Amputee Masturbation, “split”. Insane porngoregrind. 5 Fr / 3 €uro
1x Left

-Orifice, “Live At Pida’s Peep Show Club”, CD-R with pro printed artwork. Great shit from Italy. 5 Fr / 3 €uro
3x Left

-Caveja, “Commercial Dubbing”, CD-R with pro printed artwork, 2008. Various interesting cover versions of well known ever green metal songs. 5 Fr / 3 €uro
1x Left

-Noituus / Melanocetus Murrayi / Praia De Vomito, “Santificado Seja Nosso Cåncer”, 3-way split CD-R. Absolutely crazy 3-way for this crust, noise and grindcore bands hailing from Finland, Greece and Brazil. 5 Fr / 3 €uro
1x Left

-Cum Sock, “Demo”, CD-R. noisy grind. 2,50 Fr / 1,50 €uro
2x Left

-Noituus, “Ryystä Kuin Peto”, finnish crust. 2,50 Fr / 1,50 €uro
1x Left

-Cü Sujo / Hit Me Back, split CD-r between this 2 Brazilian forces. 5 Fr / 3 €uro
1x Left

-Musikantenstadlmassaker / Vomitous Discharge, “Ahnenfurz” / “Enough Is Enough…”, split pro CD-r released by Vomit Bucket Productions. Absolutely insane electro stupid noise assholism and great grindcore from Germany with Ulcerrhoea cover. Limited to 250 copies!! 6 Fr / 4 €uro
2x Left

VINYLS

-Blue Holocaust / Embryonic Cryptopathia, 7” split EP between this two very sick bands from France and the USA. You can’t be wrong with that! 6 Fr / 4 €uro
1x Left

-Intestinal Disgorge / Lincoln Love Log, 7” split EP. Ultra gore grind and sludgy mid tempo gore madness. Comes on shitty brown vinyl… 6 Fr / 4 €uro
1x Left

-Urine Festival / Faeces Eruption, 7” split EP. No more words… The toilet found his heros. 6 Fr / 4 €uro
1x Left

TAPES

-Brigata Resistenza, “Se quesct l’è mia folklor…”, 2004. Full length demo tape. Folkisch Punk! Very raw and old school quality. Recorded in the “Locale della Brigata” in Comologno in the first months of 2004. 4 Fr / 2,50 €uro
2x Left!!

-Eternal Mystery VS Insomnia Isterica, split tape 2008. Ultra vibrating and smashing grind attack from the US and Switzerland. 4 Fr / 2,50 €uro

-Cannibe VS Goryvomit, “Horrible Experimental” VS “Dawn Of The Corpse, Night Of The Cannibal”, split tape between this two crazy bands hailing from Italy and Thailand. 4 Fr / 2,50 €uro
1x Left

-Necrocannibalistic Vomitorium VS Damage Digital, great split tape produced by Extreme Terror Production. 4 Fr / 2,50 €uro
3x Left

-Nieu Dieu Nieu Maitre / Cü Sujo / Merda / Fratelli / Chaka / Dordeouvido / Estorvo /Exumados, 8 way split tape with grind, crust and fastcore acts hailing from Brazil. 4 Fr / 2,50 €uro
2x Left

-Impureza, “Inquisition Demos”, Death fucking metal from France containing the 3 demos of this great band. 4 Fr / 2,50 €uro
2xLeft

-The Communion / Krupskaya, great split with bands from the US and UK. 4 Fr / 2,50 €uro
2x Left

-Hate Corrosion / Japura Noise Project / Instantaneo Momento De Loucura / Monstromorgue, 4 way split with the first 3 bands grinding from Brazil and the 4th from France. 4 Fr / 2,50 €uro
1x Left

VIDEOS

-Brigata Resistenza, “Live at La Lanca”. Video shooted by the amazing Super Mister Pfister for the Oltretomba Productions in May 2004. 8 Fr / 4,50 €uro

-Huere Fattoni, “Live a Biaska”, DVD shooted by Fabian Renfer and edited by GTH, 2005. 8 Fr / 4,50 €uro

-Brutal Martyrium, “Live at Härdöpfelstock”, 2005. DVD shooted by ?? and edited by ATB. Not available

-Brutal Martyrium, “Live at Elements Of Rock and some shit with friends from Ticino”, 2006. DVD shooted, edited and produced by GTH. Not available

TRADES ARE WELCOMED!!!

Link and Contacts:
Official Website: http://insomnia-isterica.tk
Myspace: http://www.myspace.com/xinsomniaxistericax
E-mail: insomnia_isterica@hotmail.com
Address: Attilio Rizzoli – Badenerstr. 649 – 8048 Zürich – Switzerland

SOB, i Carnal Diafragma has lost control guardando Juno che è stato visto come minority report mentre avanzava una fibrosi polmonare

Uela figli dell’abominio!

Una buona e felice serenissima domenica a tutti voi! Sì, effettivamente sto facendo il sarcastico, ma non posso fare molto diversamente viste le tonnellate di merda grandinanti dai cieli…
In ogni caso c’era bisogno di un nuovo post con qualche proposta interessante per tutti voi.
Cominciamo con la musica e con un gruppo che tutti i soci da merda adorano:

Carnal Diafragma

CD

CD

 

 

 

 

Preparations Of The Patients For Examination si tratta del loro primo full lenght uscito nel 2001. Già qui si sentono i suoni caratteristici dei nostri cari cechi che col loro mix di grind, vocalità impressionantemente (a)variata, umorismo e gore demenziale sanno allietare tutti i buon gustai.
26 tracce di puro grind (nuova scuola?? diciamo così almeno ci si capisce) realizzato dalla Khaaranus Production.

 

 

 

PF

PF

 

Veniamo ad un altro gruppo bello extreme non seguito però a quanto so dagli altri soci da merda.

Sto parlando dei francesi Pulmonary Fibrosis.
Ciò che vi propongo è il loro full lenght del 2007 Organ Maggots. Gioite! Questo è puro gore da estasi per qualsiasi barbecue estivo e/o fondue e raclette invernale accompagnato da risate di sadico delirio.

 

 

 

Cambiamo argomento e passiamo a qualche filmino visionato ultimamente.

“SOB” (Son of a bitch)
Delirante film di Blake Edwars ambientato nell’ipocrisia dell’azienda cinematografica di Hollywood. La storia è un continuo susseguirsi di suicidi ricercati mai riusciti e trash ultra sano fino alla fine. Sicuramente non un film profondo o da guardare con occhi troppo esigenti, ma di certo potrete farvi due risate in compagnia o soli.

“Juno”
Finalmente ho trovato la “forza” di guardare sto film… Diciamo che non è male, la storia è attuale e trattata in modo digeribile anche se forse troppo superficiale.
Non mi è dispiaciuto, ma soprattutto a livello di personaggi, a parte la brava protagonista, siamo confrontati con uno pseudo padre 16enne ultra sfigatissimo, due genitori (lei matrigna) molto “moderni” (?)… e una coppia in cerca di un bel pacco appena pulito da placenta e sacco amniotico.
Simpatico ma nulla più. Mi sarebbe piaciuto vedere la ragazzina col pancione in rapporti di sport estremi col caro vecchio rocker…

“Control”
Era molto che volevo vedere questa biografia di Ian Curtis, mitico cantante ed anima degli storici Joy Division. Il protagonista diciamo che riesce a pagare tributo in modo abbastanza soddisfacente all’originale, cosa tutt’altro che semplice tenendo conto dell’ecletticità e particolarità dell’artista. Mi aspettavo qualcosa di più a dirla tutta, ma per chi ama le atmosfere ipnotiche e ultra misantrope dei Joy Division una visione è più che raccomandata.

“Minority Report”
Questo mancava ancora nel mio archivio di visioni effettuate. Solito scenario futurista con polizia e governo pseudo fascista (infondo le uniche possibilità per il futuro sono anarchia o fascismo…) e visioni del futuro gestite per combattere il crimine e portare il numero degli omicidi a 0 (zero!!). Ma che cazzo!! Insomma abbiamo bisogno che qualcuno muoia per far andare avanti il sistema fallimentare che ci troviamo volenti o nolenti.
Cast pauroso per puro intrattenimento ultra action anche se poi non ci si sente poi così tanto soddisfatti e fatti alla fine…

 

Mi sa che non ho mai discusso così male dei film, ma fatto sta che non sono molto in forma e necessitavo in ogni caso di scrivere un po’ di cose inutili a sancire l’inutilità del tutto.

Spero che il concerto di ieri sera con Disgorge, Inhume e altri sia stato bello e “sfogante”. Da parte mia ne ho bevute un paio e via. Cosa volete ormai…?!

Vi lascio con queste dolci parole di pace e amore hippie dal profondo del mio culo:

“Insane mutilazioni salutate dall’universale ovazione
dell’incosciente humanità”

e una bellissima poesia del grande maledetto Charles Baudelaire. Non c’entra molto ma resta comunque notevole e densa.

Saluti e alla prossima

ATB

UNA CAROGNA

Ricordi tu l’oggetto, anima mia, che vedemmo quel mattino
d’estate così dolce? Alla svolta d’un sentiero un’infame carogna
sopra un letto di sassi,
le gambe all’aria, come una femmina impudica, bruciando e
sudando i suoi veleni, spalancava, con noncuranza e cinismo, il
suo ventre pieno d’esalazioni.
Il sole dardeggiava su quel marciume come volendolo cuocere
interamente, rendendo centuplicato alla Natura quanto essa
aveva insieme mischiato;
e il cielo contemplava la carcassa superba sbocciare come un
fiore. Il puzzo era tale che tu fosti per venir meno sull’erba.
Le mosche ronzavano sul ventre putrido donde uscivano neri
battaglioni di larve colanti come un liquame denso lungo gli
stracci della carne.
Tutto discendeva e risaliva come un’onda, o si slanciava
brulicando: si sarebbe detto che il corpo gonfio d’un vuoto
soffio, vivesse moltiplicandosi.
E tutto esalava una strana musica, simile all’acqua corrente o al
vento, o al grano che il vagliatore con ritmico movimento agita
e volge nel vaglio.
Le forme si cancellavano riducendosi a puro sogno: schizzo,
lento a compiersi, sulla tela (dimenticata) che l’artista condurrà
a termine a memoria.
Dietro le rocce una cagna inquieta ci guardava con occhio
offeso, spiando il momento in cui riprendere allo scheletro il
brano abbandonato.
– Eppure tu sarai simile a quell’immondizia, a quell’orribile
peste, stella degli occhi miei, sole della mia natura, mia
passione, mio angelo!
Sì, tu, regina delle grazie, sarai tale dopo l’estremo
sacramento, allora che, sotto l’erba e i fiori grassi, andrai a
marcire fra le ossa.
Allora, o bella, dillo, ai vermi che ti mangeranno di baci, che io
ho conservato la forma e l’essenza divina di tutti i miei
decomposti amori.