Insomnia Isterica / Alfatec / F.U.G. Live in Fiaska – CS()A Il Molino // Intervista ai Kazamate di Giulio The Huere

Uff! Grande noia e stanchezza frammista a qualche vagito di allegria e gioia.

Sto scrivendo e leggendo troppo e non vedo l’ora di sabato per fare un po’ di bel casino in compagnia di fiorentini e palermitani per l’occasione in Fiaska insieme a noi decerebrati degli Insomnia Isterica.

Non andate nei soliti posti di merda a maledire la gente e i prezzi troppo alti! Venite al Molino che fa anche bene all’intestino!

Presente anche la nostra distro. Ci servono i soldini per le prossime uscite…

Qui l’evento sul facciabuko. Non fate caso alla vecchia versione del flyer proposto qui.

Vi segnalo anche la pubblicazione dell’intervista ai bellissimi Kazamate in merito al loro tour in Indonesia. Da non perdere sul blööörrrggghhh del Giulio!

Salute!

ATB

Advertisements

C’ho il catarro nelle orecchie ma almeno sono tornato

Oppala!

È stata lunga, ma, un po’ come tutte le cose, è finita anche questa e quindi è ora di far perdere qualche minuto di vita anche ai poveri disperati che leggono queste pagine.

Essendo in Ticino non ho a disposizione fisicamente la mia musica quindi farò il ladro proponendovi il rip fatto da qualcun altro.
Siccome c’ho il catarro nelle orecchie ho pensato di aiutarlo a rientrare nella caverna ma è andata a finire che adesso ce l’ho anche nel cervello insieme ai viri del compiiuter e ai bateri nei pommoni. Tutto per colpa/grazie a questa bella cassettina comprata fra le zanzare e il riso di Novara dopo il concerto del 2 luglio.

Agathocles / Archagathus, Split Tape

Da non confondere con lo split uscito su vinile, questa bella cassetta propone altre registrazioni che ci fanno provare l’amore per gli universi e ci fanno ballare i walzer pensando a quanto è simpatica la vita. I canadesi sono un po’ come i figli bastardi degli Agathocles ma sanno comunque dare un’iniezione personale al marciume che spacciano mentre gli AG sono sempre gli AG e li si amano perché sono gli AG e gli AG sono gli AG perché gli AG sono pur sempre gli AG. Bello l’interno con una composizione dei due loghi, peraltro simili, a sancire la “mincecore friendship” come la definiscono loro. Credo sia ancora acquistabile (per esempio qui direttamente da Dan) quindi dopo aver ascoltato l’anteprima proposta fateci un pensierino. MINCE FOREVER, HAIRCUTS NEVER!!! Come dar loro torto…!

Ieri ho finalmente aggiornato la distro con nuovi titoli. Abbiamo disperatamente bisogno di danari per le prossime produzioni quindi cercate di sostenerci nel limite del possibile.

Vi propongo anche la bellissima recensione della split tape con gli Psychotic Sufferance scritta dal soci Simone.

Vi ricordo anche i prossimi due concerti degli Insomnia Isterica: venerdì 10 settembre casino e lode al baccano in Fiaska al CS(O)A Il Molino a Lugano e sabato 11 a Modena a La Scintilla per il September To Dismember con tanta bella gente problematica. Rispondete presente e portate il buon umore insieme a qualche birra per il sottoscritto!

Uepa!

ATB


Grazie soci da merda, scimmie fanzinose, e allegria

Uela!

Innanzitutto un grazie ai soci da merda che hanno giocato con i km per venire a Delémont sabato sera. È decisamente stata una bella serata e il concerto è andato bene.
Fa sempre piacere vedere il Teo raggiungere livelli di allegria oltre la norma e pogare con gli occhi chiusi ahahah!! Grazie anche all’Ano per le foto anali, a Dario, Jessi, (r)Igor(n), Jodeli e compagnia bella.
Alla fine del concerto abbiamo anche assistito a giochi disagiati di delirio alcolemico nei quali, sono certo, il Teo si sarebbe divertito a giocherellare con nuovi amici.
Mi spiace per i prezzi dell’alcool davvero proibitivi, ma noi bevavamo a gggggratissss quindi non sentivamo la pressione nel di dentro.

Il 3 aprile saremo di nuovo al SAS con i Gokurtrussell assieme a Lycanthrophy e Say Why? dalla Cechia per un totale uragano di velocità e urla di piacere e dolore.
Con il simpatico gruppetto Insomnia Isterica e finalmente di nuovo con Fafo (grazie a FaBio per essere bravo eheh) suoneremo con Edema e Kazamate il 9 aprile in Fiaska al Molino di LugAno. Anche questo è un concerto che potrebbe interessare diversi palati.

Adesso basta leccarvi il deretano e veniamo a qualcosa di interessante che potrebbe accompagnarvi nella defecazione e che specialmente il GiuliAno apprezzerà.
Il primo numero di Monkeybite Fanzine è uscito nel 1997 con 1000 copie e racchiude tonnellate di interviste e recensioni grind e powerviolence e diversi articoli sulle scimmie e su quanto il genere umano faccia cagare.
Ovviamente vi sto parlando di una copia digitale perché la carta ormai sarà finita nelle fogne americane, ma perlomeno si può ancora godere delle sagge parole dei due colllioni responsabili della situazione e la qualità delle scansioni è ottima, infatti il file pesa attorno ai 60MB.
Se vi interessa c’è anche il secondo numero da qualche parte. Se lo volete fatemi sapere.
Per scargare sapete dove schisciare.

La Kill That Cat ha cominciato a cargare i primi video degli UGZ Speed Trials 2010. Evidentemente io aspetto di vedere PLF e Phobia ma qui c’è già qualcosina.



@Mirko: limonare limonare nel bel mezzo dei blast beat ahahahah!

Vi auguro una buona lettura e visione e a presto!

ATB