C’ho il catarro nelle orecchie ma almeno sono tornato

Oppala!

È stata lunga, ma, un po’ come tutte le cose, è finita anche questa e quindi è ora di far perdere qualche minuto di vita anche ai poveri disperati che leggono queste pagine.

Essendo in Ticino non ho a disposizione fisicamente la mia musica quindi farò il ladro proponendovi il rip fatto da qualcun altro.
Siccome c’ho il catarro nelle orecchie ho pensato di aiutarlo a rientrare nella caverna ma è andata a finire che adesso ce l’ho anche nel cervello insieme ai viri del compiiuter e ai bateri nei pommoni. Tutto per colpa/grazie a questa bella cassettina comprata fra le zanzare e il riso di Novara dopo il concerto del 2 luglio.

Agathocles / Archagathus, Split Tape

Da non confondere con lo split uscito su vinile, questa bella cassetta propone altre registrazioni che ci fanno provare l’amore per gli universi e ci fanno ballare i walzer pensando a quanto è simpatica la vita. I canadesi sono un po’ come i figli bastardi degli Agathocles ma sanno comunque dare un’iniezione personale al marciume che spacciano mentre gli AG sono sempre gli AG e li si amano perché sono gli AG e gli AG sono gli AG perché gli AG sono pur sempre gli AG. Bello l’interno con una composizione dei due loghi, peraltro simili, a sancire la “mincecore friendship” come la definiscono loro. Credo sia ancora acquistabile (per esempio qui direttamente da Dan) quindi dopo aver ascoltato l’anteprima proposta fateci un pensierino. MINCE FOREVER, HAIRCUTS NEVER!!! Come dar loro torto…!

Ieri ho finalmente aggiornato la distro con nuovi titoli. Abbiamo disperatamente bisogno di danari per le prossime produzioni quindi cercate di sostenerci nel limite del possibile.

Vi propongo anche la bellissima recensione della split tape con gli Psychotic Sufferance scritta dal soci Simone.

Vi ricordo anche i prossimi due concerti degli Insomnia Isterica: venerdì 10 settembre casino e lode al baccano in Fiaska al CS(O)A Il Molino a Lugano e sabato 11 a Modena a La Scintilla per il September To Dismember con tanta bella gente problematica. Rispondete presente e portate il buon umore insieme a qualche birra per il sottoscritto!

Uepa!

ATB


Advertisements

2 responses to “C’ho il catarro nelle orecchie ma almeno sono tornato

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s