I Depeche Mode hanno le macchine e i Kraftwerk hanno il cazzo duro!

Dopo aver visto gli unicorni uno potrebbe anche restare senza cartucce, ma cercheremo di andare oltre e trovare nuovi stimoli.

Proprio oggi mi sono imbattuto in un sito piuttosto interessante mentre cercavo di fuggire dalle mie responsabilità di studente e così, visto che appunto sono un “bravissimo” studente, ho buttato via ulteriore tempo visionando un documentario sui synth, il synth pop e tutta la merda di musica british fine anni ’70 – anni ’80. Un’orgia di piacere per il Rigon, interessante un po’ per tutti e soprattutto un ottimo modo di perdere tempo.

Il sito che mi ha dato la conoscenza (http://www.the-drone.com/magazine/) pare carino anche agli unicorni e nella sezione documentari ci sono altre piccole cose interessanti. Voglio vedere a tutti i costi il doc sul Taqwacore e “Edge – The Movie” sugli straight edge.
Sì…

A presto e sogni d’oro pisciati a tutti!

ATB

Advertisements

3 responses to “I Depeche Mode hanno le macchine e i Kraftwerk hanno il cazzo duro!

  1. CASIO CORE!!! Facciamo la musica con le calcolatrici siiiiii!!! Anche io mi sono interessato a trovare cosine malate sul tubo, penso che hai visto…yeah 😉 faccio gli eroticon!

    Like

  2. Cristo non ho visto neanche la metà del documentario ed hai già vinto. E-C-C-E-Z-I-O-N-A-L-E! Ti ringrazio con tantissimi cordiali batti cinque!
    Per parlare di cose più frivole: consiglio a tutti i Boys on Wheels, ricordatimi da Giotto e da cercare sul tubo; semplicemente il top.
    Sollecitato da Jodel vi invito inoltre ad ammirare le gesta dell’Angry Video Game Nerd (sempre nel tubo): videoamatore appassionato di retrogaming che non esita ad insultare senza ritegno i titoli per NES, Atari e quant’altro…detto così sembrerebbe una cavolata, eppure ha un certo fascino grindcore; avete mai visto qualcuno defecare in faccia a Bugs Bunny? Ebbene….http://www.youtube.com/user/JamesNintendoNerd
    Le mie saluta!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s