Raggiunta la Paretoeffizienz fra i miei due coglioni O=O

Uela!

Torno dopo un relativo lungo silenzio per perdere un po’ di tempo e per dare qualche consiglio di video e musica.
Avevo in mente di fare un post coi controcazzi e mi sono anche scritto una scaletta di argomenti e dischi da trattare, ma credo sia più saggio fare una cosa un poco più veloce e lasciare il piatto forte a quando sarò libero dagli impegni di studio.

Cominciamo con un bel documentario sul metal estremo giapponese. Davvero interessante e colmo di buona musica.

Continuiamo con un altro documentario musicale dal peso però decisamente più importante sotto il punto di vista emozionale, politico, sociale, ecc.
Nonostante sia uscito già da un bel po’, ho avuto l’occasione di vederlo solo 3-4 settimane fa e sono rimasto molto colpito dalla passione, dall’energia e dalla forza di questi ragazzi. Fa ridere pensare a quanto ci si lamenta del fatto che da noi non c’è un cazzo se poi ci si raffronta ad una situazione come questa, nella quale si rischia di morire semplicemente per essere colpevoli di essere se stessi…
Consigliatissimo!

Dopo aver visto il doc, vi consiglio anche di fare una rapida ricerca in google per vedere come sono adesso…

Restiamo sul formato video per una chicca di quelle per cui si potrebbe morire dopo aver goduto. Probabilmente, visto l’interesse che questo gruppo ha suscitato, avrete già visto qualcosina. Nel caso il buon vecchio cinghiale di valle vi farà una persona felice!

È una sofferenza stare lontano dal locale per così tanto tempo e non poter passare delle sane ore di ignoranza e alcoolismo con i miei cari soci da merda, ma si sa, la vita è un frisbee e i frisbee sono fottutamente tristi specialmente in questa stagione.
Come ormai d’abitudine mi trovo ad un bivio e non so come andrà a finire. Posso solo dire di essere contento per le buone notizie in casa LTFR e gruppi annessi e per il fatto che la gente sta sempre male, peggio.
Ci si vede fra due settimane!

ATB

PS: x GTH: Earth – Earth 2 Special Low Frequency Version – sempre e comunque.

Advertisements

5 responses to “Raggiunta la Paretoeffizienz fra i miei due coglioni O=O

  1. Il documentario degli iracheni spacca! Ne avevo sentito parlare su arte quando doveva uscire. Adesso hanno i capelli lunghi e Hetfield gli firma le chitarre! Quello jappo boh…fatto male e poco stimolante.

    Like

  2. ahah, hai visto che fighi! è una scena bellissima quella dove james gli regala la chitarra firmata. la faccia del tipo è sensazionale!

    quello jappo è figo per la musica e i gruppi che propone, ma sì, concordo che non sia chissà cosa… per essere una roba artigianale è comunque interessante, se non altro per il tema specifico.

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s