The Melvins – Boris live!!

Ola amighi del vento porchese!

Visto che almeno un po’ di interessamento c’è stato, postiamo qualcosina sui Melvins, cari belli vecchi melvini peli peli.
Tanto per fare le cose col cazzo e il culo insieme senza dimenticare anche le orecchie per quelli che come Kriegor amano la completezza delle cose, ho deciso di proporvi più lavori di questa band, visto anche che la loro discografia è piuttosto ampieggiante e colma di ristampe e quindi si rischierebbe di non capire più un “cazzo di Mauro”, cosa non sempre edificante insomma.
Cominciamo con “26 songs”, raccolta messa insieme nel 2003 contenente per l’appunto 26 pezzi. Visto che qualcuno ha già fatto i compiti, traggo spudoratamente da wikipedia dove si parla anche delle vecchie versioni:
“6 Songs è un album della band americana dei Melvins, pubblicato originariamente nel 1986 dalla casa discografica C/Z Records. Dell’album esistono 4 differenti versioni, che differiscono sostanzialmente per il numero dei pezzi contenuti al loro interno, che coincidono con il titolo dell’album. Abbiamo quindi la prima versione, 6 Songs (1986, vinile), 8 Songs (1990, vinile), 10 Songs (1990, CD), 26 Songs (2003, CD). I pezzi sono tratti da due sessioni diverse del 1986. Le tracce dalla numero 1 alla 10 fanno parte dei dischi del 1990 (8-10 Songs), le tracce dalla 11 alla 16 dal vinile originale del 1986. Le tracce dalla 17 alla 19 sono tratte dal singolo Outtakes From First 7 inch del 1986. Le tracce dalla 20 alla 24 sono tratte da registrazioni precedenti mai pubblicate. La traccia 25 (Ever Since My Accident) è tratta dalla compilation Kill Rock Stars, mentre Hugh è una demo mai pubblicata prima. Nella tracklist del CD figurano 26 pezzi, mentre in realtà le tracce 25 e 26 sono unite in una unica traccia, la 25.”

Andiamo avanti con “Houdini”, disco comprato qualche anno fa più che altro per la coprtina simpaticissima e per una canzone che avevo sentito da qualche parte e che mi aveva ciapato tantissimo.
Ciulo la descrizione anche qui da wikipedia visto che mi trovo abbastanza d’accordo anche sul commento all’accessibilità musicale di questo album:
“Houdini è un album dei Melvins, pubblicato nel 1993 dalla Atlantic Records. Fu il primo album realizzato dal gruppo con una major. Viene considerato come uno dei lavori più accessibili della band, dovuto probabilmente all’accordo fatto con la casa discografica. Come produttore, oltre agli stessi Melvins, troviamo Kurt Cobain, il cantante dei Nirvana. Cobain produsse le tracce 1, 7, 8, 9, 12 e 13. Inoltre suona la chitarra in Sky Pup, e le percussioni in Spread Eagle Beagle.”

 

Ora, per rimarcare una delle tante collaborazioni fatte dai Melvins con altri artisti e per dare corso al commento di FaBio, eccovi l’album registrato dal vivo coi Fantômas e suonato da tutti i musicisti di entrambe le band simultaneamente. Una bella botta di tecnica e di Dave Lombardo!!

 

 

 

 

 

 

Bom, 3 album sono fin troppi credo, ma assolutamente sottonumero per sottolineare l’importantza di una band come i melvini pelini.

Belli anche da vedere… CAZZO che putens!!

Passiamo ora ad un altro video girato all’Amoeba di San Francisco. Anche qui, come nel post precedente, dovete arrangiarvi col link perché non posso rettoincorporare il video qui.

Boris Live @ Amoeba

È inutile fare introduzioni di sorta a sto gruppo se già avevate seguito i miei consigli qualche mese fa quando vi proposi il disco in collaborazione con gli stratosfrerici Sunn 0)))… se non l’avete fatto beh, cliccate e basta in ogni caso.

Ecco, tutto fatto, spero sia stato un bel post e che abbiate di che godere per un po’.

Ciau!

 

ATB

Advertisements

11 responses to “The Melvins – Boris live!!

  1. che birichino che scrivevi le coment sui blog altrui ale 3:33 come il signore dei borselini.!!idqiofeoaÄFGH$Q¨Q3Q8039QGGUIQGEIQi7gi

    program:

    % [UMF,F] = KREIS(R)
    % Computes the circumference and the
    surface of a circle
    %
    % Parameter:
    % R: radius of a circle
    % Output:
    % UMF: circumference of a circle
    % F: surface of a circle
    %
    % Example: [umfang,flaeche]=Kreis(3)

    Like

  2. ahahahahah a dire il vero è un linguaggio di programmazione…eheheheh

    stai bene bell’omo!

    Like

  3. …i Melvins non piacciono a nessuno alla fine…bbbffffggghhhhaahhh. I videi sono però belli. Mauro Pons is rock’n’roll, Attilio é io! e il mondo al di fuori da tutto questo é un flusso di apatia repressa

    Like

  4. Uela! Ho ascoltato i cd, però alla fine mi piace solo quello con i fantomas che già conoscevo. Figo il video. Boris è trooooppo maniacale. E il mondo è un flusso di apatia manifesta.

    Like

  5. mah, infatti volevo chiedere se era piaciuta tutta sta cacca ma boh. vabbé che è tanta roba quindi perdono.

    vedo che l’allegria impera come sempre… ahé ciülien, lasem perd và che anca qì a gh’è mia da ghigna pö inscì tant.

    hai letto l’intervista agli agx?

    Like

  6. cacchio stavo proprio scrivendo mentre scrivevi tu faPio.
    peccato non ti piacciano anche se ti consiglio di non lasciarli da parte. sinceramente anche IO IO IO IO (IO!!!) ho necessitato di un paio d’ascolti per apprezzarli e superare alcune cose che non mi convincevano inizialmente.

    bene per il resto e boris potenti, bellissimi, giallissimi eheheh!!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s