Stupida gente si diverte

Ola!

Non so perché, ma mi è venuta la voglia di proporvi qualcosa di un po’ fuori dall’ordinaria amministrazione. Eccomi quindi a parlare di neo-(nazi)fascismo nella musica e di tutto quanto ne consegue.
Trovo i due documentari sottostanti interessanti e ricchi di spunti per ogni sorta di pensiero ed approfondimento: rabbia, divertimento, risate, disprezzo, odio, pena… e soprattutto misantropia e totale annichilamento di fronte a tanta ignoranza. Pochi sono gli interventi “interessanti” e degni di considerazione su cui ci si potrebbe perlomeno confrontare, molte le cazzate e la gente di merda e stupidamente ultra ignorante che pervade il nostro mondo.

Il primo documentario, in inglese, dura poco più di una mezz’ora e parla un po’ di tutte le correnti all’interno dei movimenti neo-nazifascisti europei ed americani sorvolando però su parecchie questioni e quindi risulta poco ben assortito. In ogni caso ci sono diversi momenti deliranti…
Il secondo, in italiano e fatto da un italiano, si concentra pienamente sulla situazione italiana, sui suoi gruppi e sulla politica adottata dai movimenti di estrema destra del bel paese. Tanta la gente ignorantissima che meriterebbe qualche mese a Dachau solo per essere venuta al mondo (altro che ebrei, avversari politici e minoranze! questi son proprio decerebrati) più qualche spunto interessante come già accennato prima.
Da sottolineare il fatto che la linea del documentario, seppur già palesemente idiota, è alquanto sinistroide data l’appartenenza politica dell’autore, ma poco importa ai fini di mostrare stupide menti.
Che dire, buona visione e “I hate the human race” (Grief, te capii FaBio eheh?!)!

Nazi Hate Rock Documentary

Nazirock – Come sdoganare la svastica e i saluti romani

“Posso tirare giù? tiro giù? che faccio?”. PIRLA!

Eh sì, “La tua vita è triste” (Go! Kurt Russell)…

ATB

Advertisements

8 responses to “Stupida gente si diverte

  1. Ahahah “Don’t go around with the jews” ahah povera povera gente. Hitler non avrebbe apprezzato…he was a sensitive man. Il doc inglese é tagliato a pezzi, ogni capitolo dovrebbe durare di più.

    Like

  2. si guarda, la tipa lì italiana, grande esponente della canzone italiana, fa proprio pensare…

    so che il doc in inglese è un po’ tagliato alla cazzo ma l’ho trovato solo così.
    effettivamente, molti di questi lesi se avessero vissuto nel periodo del III Reich si sarebbero resi conto che sono solo delle merdine senza palle o che, ancora più sarcastico, non erano ariani e andavano sterminati a loro volta!

    Like

  3. Ciao!
    Guarda, quello in italiano non si trova completo su youporn, ma se c’avete la voglia di avere un account veoh lo trovate completo qua:
    http://www.veoh.com/browse/videos/category/educational/watch/v7067993zsStpnG4
    Beh sì impressionante la mole di cazzate sparate da alcuni (la finanza comunista poi! la finanza comunista zio cantante! dio boys!), a tratti intelligibili d’altra parte alcune considerazioni, visti i tempi che corrono (mi riferisco in particolare ai nasi finti, i trattori con troppi posti a sedere e al balletto non classico). In ogni caso boh, sti nazi proprio non mi stanno simpaticissimi, anzi se devo dirla tutta mi stanno antipatici. Tutto sommato non mi fanno tanta impressione quanto i sostenitori di Forza Italia del documento visivo di cui sopra…Un paese in cui a votare è gente di quel genere merita tantissimi bombardamenti, ed è per questo che sono a favore dell’agricoltura e della guerra in Europa.
    W Spongebob!
    Lo dicevo? Dìcolo!

    P.S: Scusate tutti, ho appena bevuto una bevanda energetica. Quella roba mi fa vedere dell’altra roba incredibile.
    P.S n°2: Se leggo le iniziali di ogni linea del mio commento trovo la parola “CGsah/BdcicrtnpdssddedWL”. Non è amorevole?

    Like

  4. Ciao! Ho voglia di alimentare un po la tua misantropia proponendoti un breve documentario sulle Prussian Blue, 2 tenere ragazzine cresciute in un ambiente famigliare che trasuda sani principi.

    Nazirock l’avevo già visto una sera che l’hanno proiettato al molino.

    Like

  5. ciao gigi..
    nazi rock l’avevo già visto su veoh come dice igor..adesso mi sono guardato l’altro e sto guardando anche american skinheads..poi mi guarderò quello del fabietto d’erba così saranno tutti contenti..
    no ma seriamente..grave cazzo..ma grave grave!!
    io proprio nn riesco a capire come cazzo fai a diventare una persona così..cioè ma devi essere coglione ma proprio coglione grave..boh..guarda..
    ci vediamo sabato ma mi sa che farò ancora la feccia e scappo a casa la sera..
    ciao ciao

    Like

  6. Si stava meglio quando si stava peggio. Replico: Hitler was a sensitive man, é tutta colpa della gente di oggi…bah, si stava meglio quando c’erano le guerre mondiali, ora bisogna inventarsi le politiche e gli ideali, é triste, l’é piüüüüü!! Dove sono finite le persone con le quali scambiare vasi ricolmi di sogni e speranze e sputi in faccia? Si Mirko…é la stessa bici…Mangio riso con peperoni sotto consiglio di Papà Attilio e mamma Huere perché appena bevo alcol sto male…Ahi!

    Like

  7. ma porco schifoso mondo che sputa in faccia, anche l’alcool ti fa male adesso?! ahahahah! l’è propi piüüüüüüüüüüüü……… roba da huere!

    guarda fashion… sappiamo come la pensiamo, solo che il folklore è perso e la frustrazione è tanta!

    va bene per sabato, ti perdoniamo perché hai già dato tanto insomma eheh.

    grazie del consiglio fabiolo, guarderò!

    @rigon: veoh spacca!

    Like

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s